giovedì 28 maggio 2015

DOMENICA 7 GIUGNO ANDIAMO IN BASILICATA PER CONDIVIDERE UNA LOTTA E SOPRATTUTTO UN IDEALE


Qualche tempo fa le amiche e gli amici della Basilicata ci avevano allertati: "Guardate che voi siete quello che noi eravamo: fate di tutto per impedire che l'Abruzzo diventi come la Basilicata".

E infatti quella povera terra martoriata da trivelle e raffinerie e ingannata dall'illusione di diventare "il Texas d'Europa" (e perchè mai poi?) resta uno dei luoghi con le maggiori difficoltà economiche diffuse, una poderosa disoccupazione ed emigrazione giovanile, il disfacimento dei settori produttivi tradizionali dall'agricoltura al turismo e soprattutto un peggioramento sensibile della salute individuale e collettiva.

Le amiche e gli amici della Basilicata sono venuti il 23 a Lanciano con una folta delegazione dando anche loro un fondamentale contributo per rendere quella giornata indimenticabile.

La nostra lotta e gli ideali che la sostengono sono gli stessi e in questo caso è addirittura la stessa anche la compagnia che vuol trivellare lì a terra come da noi in mare con Ombrina, la Rockhopper.

Per questo il 7 giugno saremo presenti a Brindisi di Montagna perchè ora più che mai "l'unione fa la forza" e di forza ne abbiamo tanta, quanta ne è sufficiente per scacciare i pirati dal mare e i predoni da terra.

Stiamo organizzando un pullman che partirà alle ore 5,45 di domenica 7 giugno dal piazzale Pietrosa di Lanciano e farà rientro in serata. Il costo indicativo è di €.15/20. Chiediamo a chi è interessato di prenotarsi scrivendo una mail a:
IIL POPOLO DEL 23 MAGGIO E' SEMPRE IN MARCIA!  L POPOLO DEL 23 MAGGIO E' SEMPRE IN MARCIA! 


lunedì 25 maggio 2015

23 MAGGIO: LA STORIA L'ABBIAMO SCRITTA. ADESSO TOCCA A LUCIANO D'ALFONSO


Abbiamo scritto tutti insieme una pagina storica non solo per Lanciano, non solo per l'Abruzzo ma probabilmente per l'intera Italia perchè non si era mai vista fino ad oggi sul tema del contrasto alla petrolizzazione ed alle trivellazioni una mobilitazione di questa quantità ma soprattutto di tale qualità.


Hanno sfilato insieme, fianco a fianco, sessantamila persone dalle più differenti storie personali, chi ha sempre partecipato e chi per la prima volta, chi è sempre pronto alla mobilitazione e chi non avrebbe mai pensato di poterlo fare. Bambini, giovani e anziani, istituzioni e centri sociali, associazioni e gente comune, boy scout e anticapitalisti, sacerdoti e non credenti, cantine e astemi... Insomma mille colori di un arcobaleno spuntato dalla pioggia che ha disegnato e illuminato un percorso.

L'Abruzzo diventa così un punto di riferimento nazionale, come hanno riconosciuto tutte le realtà intervenute da ogni parte d'Italia, un modello di mobilitazione replicabile ovunque con successo: passione, preparazione e capillarità dell'informazione ma soprattutto coinvolgimento di tutte le realtà ed ambiti, anche economici, senza pregiudizi e selezioni preliminari raggiungendo specialmente quelli che sembrano più distanti perchè la conoscenza, l'informazione e in fin dei conti la forza della verità e delle idee hanno sempre il sopravvento.

Noi la nostra parte l'abbiamo fatta e la faremo sempre, ma adesso è il momento della politica che si deve attivare subito.

Già dal palco a fine corteo abbiamo lanciato un pressante invito al Presidente Luciano D'Alfonso che adesso ribadiamo con ancora maggior vigore: aveva garantito che gli UFO (leggi piattaforme petrolifere) non sarebbero mai sbarcate in Abruzzo e invece adesso sono all'orizzonte. CHIEDIAMO A D'ALFONSO CHE SE NON RIESCE AD OTTENERE LA CANCELLAZIONE DI OMBRINA E DI TUTTI GLI ALTRI DEVASTANTI PROGETTI PETROLIFERI PRESENTI LE SUE DIMISSIONI COME GESTO ESTREMO DI PROTESTA DI UN INTERO POPOLO VERSO LE IMPOSIZIONI CENTRALI.
SAREBBE UN GESTO DIROMPENTE E CLAMOROSO CHE METTEREBBE IN SERIA DIFFICOLTA' RENZI E IL SUO GOVERNO E LO COSTRINGEREBBE A RIVEDERE LE SUE POSIZIONI.
D'ALFONSO NON SI DEVE PREOCCUPARE: SE LO FACESSE L'INTERA COMUNITA' ABRUZZESE LO APPREZZEREBBE E MOLTO PROBABILMENTE AD UNA NUOVA CONSULTAZIONE ELETTORALE OTTERREBBE ANCORA PIU' CONSENSI DI PRIMA PERCHE' AVREBBE DIMOSTRATO CONCRETAMENTE QUANTO TIENE A QUESTA CAUSA.

Dopo il 23 maggio non si può più far finta di nulla o mettere su giochetti, rimpalli di responsabilità o tattiche dilatorie: L'INTERO ABRUZZO E' STANCO DI ASPETTARE E VUOLE RISPOSTE RISOLUTIVE SUBITO!

Sappiamo che D'Alfonso sa valutare bene queste situazioni e leggerle in chiave politica e per questo ci aspettiamo subito delle azioni dopo queste ore di silenzio riflessivo.

Gli ricordiamo solo una cosa: gli abruzzesi sono gente cocciuta e che non demorde. I movimenti di protesta degli anni '70 hanno bloccato la raffineria della Sangro chimica, quelli del nuovo millennio hanno fermato la raffineria ("Centro oli") ENI di Ortona e cancellato la raffineria Forest sul Lago di Bomba. Faremo la stessa cosa con la nave-raffineria di Ombrina.

IN ABRUZZO LE RAFFINERIE NON SI FANNO, NE' IN TERRA NE' IN MARE E SOPRATTUTTO, COME HA DIMOSTRATO LA LEZIONE DI CIVILTA' E DEMOCRAZIA DEL 23 MAGGIO A LANCIANO, IMPEDIREMO CON TUTTE LE FORZE CHE LA STRARIPANTE VOLONTA' POPOLARE VENGA SCHIACCIATA DALL'ARROGANZA INDIFFERENTE DEL POTERE CENTRALE.

A buon intenditor...

NUOVO SENSO CIVICO
(le foto del 23 maggio sono tratte dalla pagina FB degli amici di ZONA 22: per visualizzare l'intero album cliccare QUI ) 
Dagli anni '70 in poi MAI RAFFINERIE IN ABRUZZO nè in terra nè in mare!




Per visionare l'album fotografico completo del 23 maggio cliccare sulla pagina Le immagini del 23 maggio

venerdì 22 maggio 2015

PERCORSO-PARCHEGGI-ASSISTENZA
ATTENZIONE!! I numeri telefonici di assistenza, saranno attivi domani 23 maggio 2015.
(sotto la mappa: AVVISO A TUTTI I LANCIANESI E ABITANTI IN ZONE PERIFERICHE)
Nella giornata di domani 23 maggio invitiamo i lancianesi che parteciperanno alla manifestazione a raggiungere il luogo del raduno spostandosi a piedi.
Arriveranno in migliaia da fuori con autobus e 
macchine. 

É un modo di collaborare con le forze dell'ordine e di rendere più accogliente la nostra città. 

martedì 19 maggio 2015

BOCCIATA DEFINITIVAMENTE LA RAFFINERIA DI BOMBA. DETERMINANTE IL LAVORO DI NSC: E ADESSO OMBRINA!





Con la sentenza del 18 maggio 2015 il Consiglio di Stato ha definitivamente bocciato il progetto della Forest Oil di una raffineria con relativa estrazione sul lago di Bomba adottando il principio di precauzione nei confronti dei gravi e documentati rischi che avrebbe comportato la realizzazione di quest’opera (per una cronistoria clicca QUI ).

Sono state così pienamente accolte le tesi sostenute da Nuovo Senso Civico durante tutto l’iter che va dal Comitato VIA regionale fino al TAR del Lazio e infine al Consiglio di Stato raccolte nella puntuale perizia giurata sottoscritta dal nostro tecnico Ing. Tommaso Giambuzzi che metteva in guardia sui gravissimi pericoli di dissesto idrogeologico dovuti alla storica franosità dell’area che avrebbero potuto causare ingenti e irreversibili danni all’intero territorio ed alle comunità locali. Una relazione inattaccabile che ha contribuito in maniera determinante al positivo esito finale.

Questo bellissimo successo ottenuto grazie all’applicazione, alla passione per la propria terra ed al coinvolgimento delle parti migliori delle comunità locali sia a livello di società civile che di istituzioni dimostra ancora una volta che le uniche battaglie che sicuramente si perdono sono quelle che non si combattono o si abbandonano strada facendo.

Ricordiamo sempre i tanti risultati ottenuti da NSC nel contrastare operazioni tutte speculative, inutili e dannose per la popolazione abruzzese quali centrali a biomasse e biogas, inceneritori e simili che siamo riusciti a sventare attraverso il doppio binario della mobilitazione popolare e del lavoro legale e giudiziario.

La splendida notizia di Bomba è doppiamente rigenerante perché viene alla vigilia della grande manifestazione “NO OMBRINA” del 23 maggio a Lanciano e rappresenta la migliore dimostrazione che le lotte ben condotte ottengono grandi risultati, così com’è stato nel campo petrolifero lo stop degli anni scorsi alla raffineria (Centro Oli) di Ortona del colosso ENI. Un esito che all’inizio sembrava a molti irragiungibile.

Siamo certi che su questa scia il popolo abruzzese riuscirà a dimostrare ancora una volta che non si possono prendere decisioni prevaricatorie e inaccettabili sulla sua pelle e che il futuro della nostra Regione dev’essere nelle mani di chi la vive e la rispetta.




venerdì 15 maggio 2015

VERSO IL 23: PIOVONO LE ADESIONI!

Continuano ad arrivare da ogni parte d'Abruzzo e d'Italia le adesioni alla MANIFESTAZIONE DEL 23 MAGGIO A LANCIANO (CH). Qui di seguito pubblichiamo l'elenco aggiornato e soprattutto invitiamo ad aderire e partecipare chi non lo avesse già fatto e sollecitiamo tutti a contattare associazioni, gruppi e formazioni varie ad unirsi a questa GRANDE, PACIFICA, LEGITTIMA E ORGOGLIOSA PROTESTA POPOLARE PER FERMARE UN SOPRUSO INDECOROSO E GARANTIRE A TUTTI UN FUTURO DIGNITOSO E SALUBRE.

AGGIORNATO AL 21 MAGGIO

ASSOCIAZIONI E COMITATI:
1. Zona 22 (S.Vito Chietino)
2. Nuovo Senso Civico
3. Foro abruzzese dei movimenti per l'acqua
4. Lab61 (Lanciano)
5. Comitato No Petrolio
6. Abruzzo Social Forum
7. Arci Abruzzo e Circoli aderenti
8. Stazione Ornitologica Abruzzese Onlus
9. Anab- Associazione Naturista Abruzzese
10. Peacelink Abruzzo
11. Associazione Antimafie Rita Atria
12. Associazione Culturale Peppino Impastato
13. Associazione Marelibero Pescara
14. Associazione Liberimedia
15. Abruzzo Beni Comuni
16. Associazione Bed&Breakfast “Parco Majella Costa Trabocchi”
17. Pax Christi – Punto Pace Pescara
18. Rete di Solidarietà con la Palestina e Pace nel Mediterraneo Abruzzo e Molise
19.  3e32 / Casematte (L'Aquila)
20. Comitato No Stoccaggio Gas (San Martino Sulla Marrucina)
21. Pescara Punto Zero
22. Officina del Talento Pianella
23. Centro Internazionale Crocevia Ong
24. Nuovo Senso Civico Gruppo Picciano
25. Comitato No Alla Centrale Termoelettrica (Picciano)
26. Azione Antifascista Teramo
27. Associazione Abruzzo Possibile
28. Slow Food Abruzzo-Molise
29. Sinistra Anticapitalista Abruzzo
30. Associazione Ripamare Onlus (Collecorvino)
31. Associazione Aria Nuova per Francavilla
32. Sinistra Lavoro Abruzzo
33. Green Park
34. Comitato Walkers Abruzzo
35. Coordinamento Comitati No Elettrodotto Abruzzo
36. Paese Comune
37. Comitato No Terna di Sambuceto
38. Comitato quiete pubblica e ambiente Pineto
39. SOS territorio Elice
40. Presidio di Libera Contro le Mafie di Chieti " Melissa Bassi "
41. Associazione Valle del Foro Vacri 
42. Associazione culturale Labelladdormentata turismo responsabile ed escursioni in Abruzzo
43.  Associazione Terra
44. Lanciano Lab Onlus
45. Associazione culturale "Lu Battaggion" di Picciano
46. Assemblea Permanente Primalepersone
47. Associazione Amici di Punta Aderci di Vasto
48. Associazione Orsa Minore Sub Lanciano
49. Movimento Agende Rosse gruppo "Falcone e Borsellino" Abruzzo 
50. Associazione di Atessa "La Città" 
51. Artisti Aquilani Onlus
52. Associazione Brucaliffo
53. Circolo culturale Chaickana Roseto degli Abruzzi (Te)
54. Associazione “La città delle donne” Montesilvano
55. ANXAGAS gruppo acquisto solidale Lanciano
56. Emergency Pescara
57. Ironbikers MTB – Lanciano
58. Organizzazione non governativa Identities (Ch)
59. Associazione "La Filarmonica di Moscufo"
60. L'altracitta' Montesilvano
61. TeatriOFFesi
62. Fondazione Lorenzo Milani Onlus Termoli
63. Associazione Culturale Movimentazioni Pescara
64. CAST (Comitato Ambiente Salute e Territorio)
65. Mountain Wilderness Abruzzo
66. Ortona Live
67. Centro Studi Alto Vastese e Valle del Trigno
68. Comitato C.A.S.E. di Ortona
69. Kabawil-El Otro Soy Yo-Abruzzo
70. Proloco di Torricella Peligna
71. Associazione Deposito Dei Segni Onlus
72. Comitato Marsicano No Powercrop
73. Associazione Fuoriluogo di Santa Lucia di Collecorvino
74. "Il tesoro di Tatua" di Lanciano (Centro regionale di ricerca e produzione - Cantiere Stabile Delle Arti)
75. Collettivo di Azione Territoriale di Torrebruna (Ch)
76. Codici Lanciano -Centro per i Diritti del Cittadino
77. Costituente del Parco della Costa Teatina
78. L'Altritalia Associazione culturale
79. Associazione culturale Talenti e Territori
80. Associazione "Lu Sole Allavate"
81. Associazione musicale Anemamè
82. Management del Dolore Post Operatorio
83. Percezione Sesto Senso
84. Complesso Bandistico Città di Picciano
85. Associazione Musicale "Il Paesedellamusica" Lanciano
86. Associazione Musicale "Solaris Art Studio" Lanciano
87. Associazione Onlus "Accordiversi" Lanciano
88. Associazione Culturale "Il Piccolo Resto" Lanciano
89. Associazione Culturale "La Pecora Nera" Lanciano
90. Associazione Culturale "Il Teatro dei Calzolari" Lanciano
91. Associazione Musicale "La Chitarra di Massimo" Lanciano
92. Rete di Associazioni culturali Artisti per il Matta - Ex - Mattatoio Pescara
93. A.S.D. Bivio Calcio (Società di calcio dilettantistico) di Pianella
94. ACLI circolo di Lanciano
95. Comitato cittadino per la tutela del territorio di Vasto
96. Associazione di cultura ambientale Nuovo Saline
97. Pro Loco di Treglio
98. Associazione culturale Arena7 di Lanciano
99. Associazione Malamente
100. Associazione Teramo 3.0 - Società Civile Attiva
101. Pastorale Sociale Arcidiocesi di Lanciano-Ortona
102. Istituto Abruzzese Aree Protette
103. Comitato Oltre il Gazebo - No Filovia – Pescara
104. Comitato Stop al Cemento (Pescara)
105. A.s.d. Polisportiva Arrembaggio (San Vito Chietino)
106. Associazione Vita Indipendente Abruzzo Onlus
107. Associazione I Colori del Territorio di Spoltore
108. Auser Volontariato Lanciano
109. Associazione " Il Nibbio - Pro-Natura " Alto Sangro-Altopiano delle 5Miglia
110. Unione Nazionale Consumatori Delegazione di Lanciano
111. Movimento Civico Progetto Lanciano
112. Write Club Sulmona
113. Gruppo Fratino Vasto
114. Udu L'Aquila
115. Udu Teramo
116. 360 Gradi Chieti
117. ANPI Atessa
118. Comitato la Difesa 
119. Associazione A Monte
120. Coordinamento Nazionale per gli Alberi e il Paesaggio Onlus
121. Comitati cittadini per l'ambiente di Sulmona
122. Associazione Ilaria Rambaldi Onlus
123. Pro Loco Lanciano
124. Associazione Culturale Giako Lanciano
125. Associazione Culturale Frentana – Lanciano
126. Associazione Nuovo Lanciano
127. AGESCI Abruzzo
128. Associazione Culturale EMEIS di Lanciano
129. Lav, Lega Anti Vivisezione, Pescara
130. Associazione Quattro zampe Lanciano
131. Unione Nazionale Consumatori Delegazione di Lanciano
132. A.S.D. Podisti Frentani
133. A.s.d Volleyball Lanciano
134. Consulta Giovanile di Vasto
135. Area marina protetta Torre del Cerrano
136. Associazione Apicoltori professionisti d'Abruzzo
137. GAS_Vasto
138. Associazione Culturale Social Photography Street 6212 di Lanciano
139. Associazione Culturale "Puntidisvista?"
140. Club Alpino Italiano sez. Di Lanciano
141. CAI Abruzzo
142. Azzurra Basket – Lanciano
143. ASD Open Move Parkur Academy – Lanciano
144. ASD Pallacanestro Lanciano
145. FotoCineClub Frentano – Lanciano
146. VastoScienza, Centro Culturale di Scienza e Arte
147. Associazione Donne “ I Colori Dell’iride “ Lanciano
148. Riserva Naturale Regionale "Lecceta di Torino di Sangro"
149. Oasi WWF - Riserva Naturale Regionale "Lago di Serranella"
150. Cooperativa TERRACOSTE, gestore della Riserva Naturale Regionale "Lecceta di Torino di Sangro"
151. COGECSTRE Soc. Coop. (Riserva Punta Aderci Vasto)
152. Associazione Inachis ONLUS
153. Aps La Galina Caminante
154. Unione Culturale Filatelica Anxanum
155. Associazione Amici della Musica "FEDELE FENAROLI”
156. Associazione Chieti nuova 3 febbraio
157. Associazione Centro Yoga Namastè - Gioia dei Marsi (AQ)
158. Università 'Vincenzo Bellisario' del conoscere in ogni età di Lanciano
159. Associazione Glemad Eventi
160. MAU (movimento per Atessa unita)
161. Abruzzo civico
162. EVA, eco villaggio autocostruito, Pescomaggiore (Aq)
163. MISA a.p.s. Pescomaggiore (Aq)
164. L.I.D.A (lega italiana diritti degli animali) sezione Ortona
165. Presidio di Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie , di Chieti
166. Ecologisti Democratici Abruzzo
167. Associazione Culturale Enrico Berlinguer - Regione Abruzzo
168. Associazione culturale “Gli Amici di Peppino” di Moscufo (Pe)
169. Associazione di volontariato onlus Erga Omnes di Chieti
170. Centro di documentazione delle case di terra, organizzazione no profit
171. Italia Nostra Abruzzo
172. CIPA ONLUS - Centro di Informazione Prevenzione e Accoglienza di Ortona (CH)
173. Protezione civile di Archi
174. Associazione Cittadini Zibido San Giacomo
175. Centro Parchi Internazionale - Comitato Parchi Nazionali - Centro Studi Ecologici Appenninici

"Coordinamento associazioni ambientaliste regionali: No Petrolio - Si Parco della Costa Teatina":

176. Legambiente
177. WWF
178. Lipu
179. Italia Nostra
180. F.A.I. – Fondo Ambiente Italiano Regione Abruzzo con le delegazioni di               Lanciano, Vasto, Chieti, Pescara, Teramo e L’Aquila

ASSOCIAZIONI NAZIONALI:

181. Coordinamento Nazionale No Triv
182. A Sud Onlus
183. Associazione Nazionale Net Left
184. Federazione nazionale Pro Natura
185. Foro italiano dei movimenti per l'acqua
186. Associazione Nazionale "Psichiatria Democratica"
187. Greenpeace Italia
188. F.A.I Italia (Fondo Ambiente Italiano)
189. Associazione Ambientalista Marevivo
190. Associazione Studi Ornitologici Italia Meridionale onlus

ASSOCIAZIONI E COMITATI DALLE ALTRE REGIONI:
191. Rap- Molise Rete per l'autorganizzazione popolare
192. Liberatermoli - Movimento Civico 
193. F.A.I. Regione Puglia
194. F.A.I. Delegazione Provinciale Foggia
195. Associazione no profit Janelas Ozieri (Sardegna)
196. Movimento Salviamo le Apuane
197. Circolo culturale AmbienteScienze (Cremona)
198. Coordinamento Comitati Ambientalisti Lombardia
199. Coordinamento No Triv Lombardia
200. Laboratorio Politico Iskra (Napoli)
201. Civico Movimento Politico per Bojano e l'area matesina (CB)
202. Centri Sociali Marche
203. Spazio Comune Autogestito TNT Jesi
204. Associazione Ya Basta Marche
205. Spazio Autogestito "Arvultura" Senigallia
206. Officina Popolare "Jolly Roger" Civitanova Marche
207. Centro Sociale "Asilo Politico"  Ancona
208. Associazione "Falkatraz" Falconara Marittima
209. Ambasciata dei Diritti Marche
210. Centro Sociale Sisma – Macerata
211. Laboratorio Sociale Fabbri - Fabriano (An)
212. Spazio Autogestito Grizzly - Fano (Pu)
213. Squola spa - Pergola (Pu)
214. Centro sociale TPO Bologna
215. Labas Bologna
216. Csoa La strada, Roma
217. Movimento No Tav
218. Comitato No Tav Bagnaria (Friuli)
219. Art Lab Parma
220. Campi Aperti Bologna
221. Comitato Alternativa Sostenibile Area Metropolitana di Roma-Prenestina-Casilina
222. Mezzocannone Occupato Napoli
223. Insurgencia Napoli
224. Stop Biocidio Campania
225. Rete Commons Campania
226. Comitato No Grandi Navi Venezia
227. Coordinamento dei comitati NoMuos
228. Comitato per la Tutela del Mare del Gargano
229. il dialogo - Periodico di Monteforte Irpino (AV)
230. Rete R.A.S.P.A. (Rete Associazioni Sibaritide Pollino per l'Autotutela) Puglia
231. Comitati No tap No carbone Puglia
232. Associazione Lucanapa (Potenza)
233. Comitato Soccavo Napoli

ATTIVITA' COMMERCIALI, COOPERATIVE:
234. Codacons Chieti
235. Ascom Abruzzo
236. Confesercenti Abruzzo
237. Confesercenti Prov.le Chieti
238. Fiba reg. Abruzzo
239. Fiba prov. di Chieti
240. Bellandare Travel Tour operator Incoming Abruzzo
241. Agriturismo Rifugiomare
242. Bed and Breakfast Don Pasquale (Picciano) 
243. Azienda Agricola biologica “Lu Cavaliere” Roseto degli abruzzi (Te)
244. Azienda agricola biologica "Cirulli Daniela" 
245. Cooperativa Sociale Aida (Lanciano) 
246. B&B Azzurro Mare 
247. Agenzia Viaggi Maradhoo (Lanciano)
248. Operatori Intour (Lanciano) 
249. Abracadabra Coop. Sociale Onlus (Sassari) 
250. Agenzia Giornalistica Economica d'Abruzzo 
251. Abruzzolive.tv 
252. G.I.T. Abruzzo di Banca Popolare Etica 
253. "Nonno Romano- Salumi e Formaggi"
254. Agenzia Viaggi Mister Holiday Vasto-Cupello
255. Bottega Il Mandorlo (Pe)
256. Book Caffè Primo Moroni (Pe)
257. Hg news
258. Il giornale "Il Martello del Fucino" Pescina
259. F.i.a.i.p.(Federazione agenti immobiliari professionali) -collegio prov. di Teramo
260. Hotel Sole-Montesilvano
261. Associazione AlberghiAmo (Alberghi Montesilvano)
262. Punto Ecologico
263. Copagri Abruzzo
264. Ecopy di Davide Torriero (Lanciano)
265. MU – Libreria e Studio di design della comunicazione (Lanciano)
266. Cooperativa Sociale Samidad Onlus sede Lanciano
267. Legacoop Abruzzo sede Pescara
268. Clinica Veterinaria San Francesco, Lanciano
269. Ambulatorio Veterinario dr.Michele D'Attilio
270. Azienda Apistica Mielu' Lanciano
271. Libreria D’Ovidio – Lanciano
272. Gaia Ambiente Soc. Cooperativa Sociale Onlus
273. EquAzioni, la bottega del commercio Equo di Lanciano
274. Connect Abruzzo
275. Cooperativa Agricola Moderna Oleificio Sociale Torino di Sangro
276. Oleificio Di Giulio Angelomaria di Paglieta
277. Cittanet, network di informazione locale: Lancianonews.net, Ortonanotizie.net, Pescaranews.net, Histonium.net, Sansalvo.net, Iltrigno.net, Majellaventino.net
278. Cooperativa Sociale Daphne - Anversa degli Abruzzi (AQ)
279. "Maggiociondolo- Supermercato  Biologico" di Pescara
280. Casa Editrice D'abruzzo - Edizioni Menabo
281. Azienda Agricola Ludovico (Aq)
282. Azienda agricola Fontefico, Vasto
283. La Tenuta Bed Breakfast (Mozzagrogna)
284. Sanifarma Dr.D'Ercole - Sanitaria Ortopedia Ausili per disabili

CANTINE:
285. Cantina Frentana Rocca San Giovanni (Ch)
286. Cantina San Giacomo (Ch)
287. Cantina Tollo (Ch)
288. Soc.Cop.Agr. Produttori Riuniti Pian di Mare
289. Consorzio di cantine CITRA (Ch)
290. Cantina Sociale "Madonna di Loreto" di Torino di Sangro (Ch)
291. Cantina Colle Frisio (Frisa)


TRABOCCHI:
292. Trabocco Punta Cavalluccio
293. Trabocco Pesce Palombo
294. Trabocco Punta Isolata
295. Trabocco Cungarelle
296. Trabocco Punta Rocciosa
297. Trabocco Punta Punciosa
298. Trabocco Punta Tufano 
299. Trabocco Punta Fornace



ENTI:
300. Comune di Lanciano (Ch)
301. Comune di Pescara (Pe)
302. Provincia di Chieti
303. Assessorato all'ambiente Regione Abruzzo
304. Regione Abruzzo
305. ANCI Associazione Nazionale Comuni Italiani Abruzzo 
306. Comune di Frisa (Ch)
307. Comune di Tollo (Ch)
308. Comune di Moscufo (Pe)
309. Comune di Città Sant'Angelo (Pe)
310. Comune di Picciano (Pe)
311. Comune di Casoli (Ch)
312. Comune di Loreto Aprutino (Pe)
313. Comune di Colledimacine (Ch)
314. Comune di Mozzagrogna (Ch)
315. Comune di Elice (Pe)
316. Comune di Termoli (Cb)
317. Comune di Vasto (Ch)
318. Comune di Alba Adriatica (Te)
319. Comune di Archi (Ch)
320. Comune di Collecorvino
321. Comune di Filetto
322. Comune di Rocca San Giovanni (Ch)
323. Comune di Castel Frentano (Ch)
324. Comune di Francavilla al Mare (Ch)
325. Comune di Paglieta (Ch)
326. Comune di Ortona (Ch)
327. Comune di Roio del sangro (Ch)
328. Comune di Monteferrante (Ch)
329. Comune di Spoltore
330. Comune di Casalbordino (Ch)
331. Comune di Treglio (Ch)
332. Comune di Torino di Sangro (Ch)
333. Comune di Bucchianico
334. Comune di Atessa (Ch)
335. Comune di Fossacesia (Ch)
336. Comune di Rougemont (Svizzera)
337. Comune di San Vito Chietino (Ch)
338. Comune di Tortoreto (Te)
339. Comune di Mosciano Sant'Angelo (Te)
340. Comune di Martinsicuro (Te)
341. Comune di Roseto degli Abruzzi (Te)
342. Comune di Montesilvano
343. Comune di Orsogna (Ch)
344. Comune di Penne (Pe)
345. Comune di Altino (Ch)
346. Comune di San Buono

SINDACATI E PARTITI:
347. Confederazione Cobas Pescara-Chieti 
348. Confederazione Cobas Nazionale
349. CGIL  Abruzzo
350. Camera del Lavoro CGIL Pescara 
351. Fiom Cgil Regionale Abruzzo
352. Fiom Cgil nazionale
353. Filt-Cgil Abruzzo
354. Slai Cobas Coordinamento di Chieti 
355. Slai Cobas Coordinamento di Termoli e Campobasso 
356. Usb Coordinamento di Chieti 
357. SEL Lanciano 
358. SEL Abruzzo 
359. SEL nazionale
360. Federazione Provinciale Sinistra Ecologia Liberta' Chieti
361. Sinistra Ecologia Libertà - Federazione di Teramo
362. Partito della Rifondazione Comunista/Sinistra Europea Abruzzo 
363. Rifondazione Comunista nazionale
364. Movimento 5 Stelle Pescara 
365. Città S.Angelo 5 stelle 
366. Gruppo Cinque Stelle San Vito Chietino 
367. Teramo 5 Stelle 
368. Giulianova Movimento 5 Stelle 
369. Roseto e dintorni a 5 Stelle 
370. Giovani Comuniste/i Abruzzo
371. L'Altra Europa per Tsipras – Italia
372. Amici Beppe Grillo Lanciano
373. Associazione Amici di Beppe Grillo Roseto
374. Gruppo consigliare San Vito Bene Comune
375. Movimento 5 Stelle di Ortona
376. Lista civica "Prospettiva Comune"
377. Movimento 5 Stelle Abruzzo
378. Movimento Pineto PartecipAttiva
379. PCL - Partito Comunista dei Lavoratori Abruzzo
380. Gruppo Consiliare Progetto Miglianico
381. Movimento 5 Stelle Chieti
382. Partito Democratico di Montesilvano
383. Movimento 5 Stelle
384. Green Italia
385. La Città Futura Senigallia
386. Azione Civile Teramo
387. Appello per L'Aquila
388. Italia dei Valori Segreteria Nazionale

SINGOLI:

389. Antonio Carrara, presidente del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise
390. Dario Febbo, direttore del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise
391. Guido Viale
392. Salvo Vitale
393. Domenico Pettinari, Consigliere Regionale del M5S 
394. Don Carmine Miccoli,  Pastorale Sociale, Arcidiocesi di Lanciano-Ortona
395. Lorenzo Carrozza, Assistente parlamentare Massimo De Rosa, Vice Presidente VIII Commissione Ambiente, Territorio e Lavori pubblici
396. Fabrizio Papponetti e Giovina Catia Mattioli, consiglieri comunali Miglianico
397. Cons. Riccardo Mercante, Capogruppo Gruppo Consiliare M5S
398. Gianluca Vacca, Movimento 5 Stelle
399. Eleonora Forenza, parlamentare europea L'Altra Europa con Tsipras
400. Maurizio Acerbo, segreteria nazionale Rifondazione Comunista
401. Simone Ceresoni, assessore all'Urbanistica di Senigallia
402. Simona Petaccia, giornalista
403. Arch. Giuseppe Di Pangrazio, Presidente del Consiglio Regionale dell'Abruzzo

giovedì 14 maggio 2015

DALLA MORTE NON SI TORNA INDIETRO......
video

ANCORA POCHI GIORNI AL 23: APPELLO PER INTENSIFICARE LA MOBILITAZIONE.

La data della grande manifestazione nazionale di Lanciano (CH) del 23 maggio si avvicina sempre più e per questo chiediamo a tutti un ulteriore sforzo, singolo o di gruppo, per rendere indimenticabile quella giornata di protesta pacifica e colorata.

Vi invitiamo così a fare piccole azioni che possono essere molto importanti:
  • STRISCIONI Mettete uno striscione sul balcone di casa o in qualche altro posto ben visibile con la semplice scritta "NO Ombrina - 23 maggio Lanciano". Bastano un pezzo di stoffa, un vecchio lenzuolo, uno spray o un pennello;
  • VOLANTINI Se non riuscite a procurarvi quelli stampati (che vanno a ruba) provvedete a scaricare il relativo documento dai vari siti indicati più avanti e stampateli voi stessi, a colori o in bianco e nero, e diffondeteli il più possibile. Una buona idea è quella di attaccarne uno alla cassetta della posta (plastificandolo prima con nastro adesivo) che è un posto molto frequentato;
  • CIRCOLAZIONE DELLE INFORMAZIONI Parlate con più gente possibile di questo appuntamento e invitatela a partecipare. Fate pressione sulla vostra Amministrazione Comunale affinchè adotti la delibera di adesione alla manifestazione e organizzi la trasferta a Lanciano;
  • INTERVENTI E COREOGRAFIE Rivolto a gruppi e associazioni ma anche ai singoli: preparate e inventatevi delle coreografie colorate e accattivanti per il corteo, ma anche un fischietto, un cappellino o una trombetta vanno bene;
  • DONAZIONI E FINANZIAMENTO L'organizzazione e soprattutto il materiale da diffondere (volantini, manifesti, striscioni, bandiere, ecc.) costano parecchi soldini e se non ce n'è a sufficienza dipende da questo. Non siamo mica petrolieri! Per questo chiediamo a chiunque un piccolo sforzo finanziario: non sono soldi buttati ma un ottimo investimento sul futuro più di qualsiasi fondo o obbligazione. I modi per farlo li trovate sia su questo blog che sugli altri siti del coordinamento;
  • INTERNET Passando dal mondo "emerso" a quello virtuale anche qui c'è parecchio da fare. Innanzitutto inviando e-mail e messaggi di propaganda (si potrebbe anche copiare il testo di questo post) e poi visitando i siti che indichiamo più sotto e che sono quelli principali di riferimento per il coordinamento organizzatore;
  • PER OFFRIRE LA VOSTRA CONCRETA COLLABORAZIONE o chiedere informazioni potete scrivere ai seguenti indirizzi:
  1. lanciano23maggio@gmail.com 
  2. info@nuovosensocivico.it 
  3. francomnsc@email.it 
  • SITI DELLA MANIFESTAZIONE dove troverete tutte le informazioni, gli aggiornamenti e i volantini e documenti da scaricare:
  1. http://www.nuovosensocivico.blogspot.it/ 
  2. https://www.facebook.com/pages/Nuovo-Senso-Civico/107181809317991 
  3. https://stopombrina.wordpress.com/
  4. https://it-it.facebook.com/zonaventidue
  5. https://www.facebook.com/pages/NO-Ombrina/847222962012162
  6. https://twitter.com/StopOmbrina
E ricordiamoci sempre che le uniche battaglie perse sono quelle che non si combattono e che solo se stiamo fermi possiamo essere sicuri di subire il peggio.
IN ALTO I CUORI!
 
 

martedì 12 maggio 2015

PER FERMARE OMBRINA SCENDONO IN CAMPO PERSONALITA' MOLTO "ALTOLOCATE"...


"Indegni e pusillanimi omuncoli terrestri che speculate sulle disgrazie del Mare per saziare la vostra miserevole bramosia di soldi e potere: fermatevi finchè siete in tempo se non volete scatenare le ire implacabili degli dei dell'Olimpo!"
Nettuno (è perfetto!)

lunedì 11 maggio 2015

VERSO IL 23: CONSIGLI PER ARRIVARE A LANCIANO NEL MIGLIOR MODO POSSIBILE. C'E' ANCHE IL PERCORSO DEFINITIVO


Ogni giorno che passa aumentano le dimensioni della Manifestazione del 23 maggio con le adesioni in continuo aumento da ogni parte d'Italia oltre che dall'Abruzzo.
Poichè quella giornata dovrà essere e sicuramente sarà un'occasione di protesta pacifica, colorata e festosa dobbiamo cercare di rendere il tutto più semplice possibile a cominciare dal nodo degli spostamenti e della mobilità verso e dentro Lanciano.
Per questo lanciamo alcuni CONSIGLI CHE CHIEDIAMO VIVAMENTE DI SEGUIRE anche per favorire il compito degli organizzatori:
  • VENITE A LANCIANO IN PULLMAN: è più pratico, più comodo ed anche più conveniente. Chiedete alle Amministrazioni Comunali di organizzarlo oppure che siano gli stessi gruppi, comitati o associazioni a farlo. Oltretutto i pullman vi porteranno all'inizio del corteo (Viale Cappuccini - Zona industriale) e vi verranno a riprendere alla fine del corteo nei dintorni di Piazza Plebiscito senza quindi la necessità di ulteriori stancanti spostamenti a piedi;

  • SE NON POTETE FARE A MENO DI VENIRE IN MACCHINA ORGANIZZATEVI PERCHE' SIANO PIENE in modo da occupare meno posti possibili nei parcheggi cittadini. Organizzatevi anche attraverso appelli e passa-parola per dare un passaggio a chi vuole venire a Lanciano e non ha il mezzo. Evitiamo al massimo macchine semivuote con uno o due passeggeri.
Sono suggerimenti di buon senso che non vogliono limitare la libertà di nessuno ma che servono per contribuire a rendere il 23 maggio una giornata positiva e indimenticabile sotto tutti i punti di vista.
N.B.: se avete passaggi da proporre/richiedere o ulteriori suggerimenti in tema di mobilità potete scrivere ai seguenti indirizzi:
QUI SOTTO LA MAPPA DEL PERCORSO DEFINITIVO DEL CORTEO:
   
PARTENZA H 15: Viale Cappuccini, 445 (Zona Industriale Marcianese)

PERCORSO: Proseguire per Viale Cappuccini in direzione Centro, alla rotonda prendere la prima uscita e proseguire in Via Ferro di Cavallo; alla rotonda prendere la seconda (o terza) uscita e proseguire in Via Ferro di Cavallo fino a Via Dalmazia. Proseguire in Via Dalmazia e svoltare a sinistra in Corso Trento e Trieste, procedere lungo tutto il Corso.

ARRIVO H 18: Piazza Plebiscito (Municipio)

Lunghezza complessiva: 3.5 km

PARCHEGGI AUTO: Zona Industriale Marcianese (da dove parte il corteo), P.le Cuonzo, parcheggio Palazzetto dello sport, Area Fiera.
Per i collegamenti tra l’area Fiera e il punto di inizio del corteo saranno messi a disposizione dei bus-navetta (autobus urbani).

PER CHI ARRIVA IN PULLMAN: i pullman potranno condurre i manifestanti direttamente in prossimità della Zona Industriale e poi sostare per la durata del corteo, nell’area del Terminal (in prossimità di Piazza della Pietrosa, al centro).
Se il numero dei pullman dovesse essere consistente, questi potranno sostare in area Terminal e zone limitrofe, compresa la Stazione Vecchia.
E’ comunque sempre a disposizione il parcheggio dell’area Fiera.

PER CHI ARRIVA IN TRENO: saranno messe a disposizione autobus/navette di collegamento dalla Stazione a Viale Cappuccini

sabato 9 maggio 2015

PEDALANDO VERSO IL 23: L' ALBUM FOTOGRAFICO

Domenica 3 maggio è stata una bellissima giornata di sport ma soprattutto la dimostrazione di quale sia la giusta destinazione dei nostri bellissimi luoghi, ad iniziare dalla Costa dei Trabocchi.

Centinaia di ciclisti da tutte le parti d'Italia sono convenuti a Lanciano richiamati dalla 10^ edizione della "Marathon Costa dei Trabocchi" organizzata dai meritevoli amici dell'Associazione "Iron Bikers MTB" di Lanciano.

Quelli che non conoscevano già i nostri paesaggi sono rimasti estasiati dalla loro bellezza che non merita di essere sfregiata da inutili e dannosi insediamenti estrattivi petroliferi come appunto la piattaforma "Ombrina Mare" con annessa nave-raffineria.

Realizzare una pista ciclabile lungo tutta la costa significherebbe, questo sì, sviluppo di una sana economia e la crescita di migliaia di posti di lavoro in aggiunta alle migliaia già presenti in zona nel settore turistico, alberghiero e ricettivo in genere.

L'Abruzzo è ad un bivio, deve scegliere il proprio futuro e soprattutto la qualità del suo futuro. Questo i partecipanti alla Marathon l'hanno capito e le foto che seguono dimostrano qual'è la loro scelta che, è stato dimostrato in tutti i modi e lo sarà ancora di più il prossimo 23 maggio a Lanciano, è la scelta di tutti.


[foto di Antonio Francia (partenza-Lanciano) e Valentina Lanci (costa), per gentile concessione]
 ARRIVEDERCI A LANCIANO IL 23 MAGGIO!